Baby Pac-Man

  • Produttore: Bally-Midway
  • Anno: 1982
Il personaggio a forma di pallina gialla divenne iconico in brevissimo tempo e i giochi a tema proliferarono immediatamente. Baby Pac-Man prosegue la saga dopo l’avventura del padre (Pac-Man, appunto) e la madre (Ms. Pac-Man). Questa volta il bimbo si trova a dover sfuggire ai fantasmini in modo ancora più mirabolante, senza le famose pillole che trasformano i nemici in materiale edibile!
Per riuscire a rimediare a questa mancanza il povero bimbo deve uscire dal labirinto utilizzando una delle uscite sul fondo dello schermo.
A questo punto si attiva la seconda parte del gioco composta da un flipper vero e proprio!! Il giocatore deve rimanere il più possibile nella parte flipper tentando di colpire i bersagli che rappresentano, ognuno, un angolo dello schermo ottenendo l’anelata pillola. Si possono accendere anche dei bonus che consentono di tornare momentaneamente al piano superiore per completare parte del labirinto. Genericamente, però, una volta persa la biglia d’acciaio il Baby-Pac-Man torna nel labirinto senza potervi più accedere per l’intera durata del livello.

Il mobile presente nella collezione è l’originale americano molto raro in Italia, ed è in condizioni ottime. Ha sia le side art che il Control panel overlay riprodotti in quanto gli originale erano irrimediabilmente compromessi. Il piano flipper è in ottime condizioni così come il resto della grafica. Il tv presenta un po’ i segni del tempo.

Informazioni utili

  • Tipologia del mobile: VIdeogioco Arcade - Upright / Pinball
  • Dimensioni (LxAxP): 61,0 x 179,3 x 94,0 cm
  • Tensione di lavoro: 220V
  • Consumo massimo: 238,0W 1,120A
  • Tecnologia: il gioco utilizza un monitor in posizione verticale a tecnologia raster a colori con l'aggiunta di un'unità flipper elettronico. L'audio è mono.